Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Referendum, sui telefoni aziendali della Regione arrivano gli sms per il Sì: “Un ultimo sforzo”

Più informazioni su

Genova. “Siamo in fortissimo recupero. Ce la giochiamo sul filo dei voti. Gli sforzi di queste ore possono essere decisivi. Avanti tutta, basta un sì”. E” il testo di un sms, firmato “Basta un Sì”, che alcuni dipendenti della Regione Liguria, governata dal consigliere politico di Forza Italia, Giovanni Toti, si sono visti recapitare nelle ultime ore sul proprio numero di telefonino aziendale.

Dopo le lettere inviate dal premier Matteo Renzi, lo sprint finale della campagna elettorale corre anche via cellulare.

Impossibile verificare ufficialmente il mittente, senza numero e identificato solo come “Basta un sì'”, ma già nella giornata di ieri un nuovo sms, che invitava al passaparola per “scrivere il futuro dell”Italia”, recava in calce il link al sito ufficiale del comitato per il si”: http://info.bastaunsi.it.