Referendum, Beppe Grillo vota a Sant'Ilario e succhia la matita - Genova 24
Genova

Referendum, Beppe Grillo vota a Sant’Ilario e succhia la matita

referendum matita copiativa

Genova. Beppe Grillo ha ironizzato sui casi di presunte matite cancellabili in dotazione ad alcuni seggi, tra cui proprio quello in cui ha votato lui, a Sant’Ilario. “I vecchi sanno come fare, noi anziani sappiamo come fare: nell’era digitale, succhiamo un attimo la matita”.

Prima di votare, il leader del M5S ha succhiato la matita che gli era stata consegnata insieme alla scheda. “La matita funzionava” ha poi detto Grillo all’uscita dal seggio. Il leader del Movimento ha spiegato che seguirà lo spoglio a casa.

“Dovremmo andare tutti quanti ad elezioni e rispettare quel che diranno gli italiani”, ha concluso il leader del M5S.

leggi anche
Incidente
Cosa bisogna sapere
Il referendum e la “psicosi” delle matite copiative che si cancellano
Incidente
Le denunce
Referendum, da Roma a Genova: il caso delle matite concellabili