Quantcast
Inaugurazione

Porti, 4 nuove maxi gru per il terminal di Voltri-Pra’

Il terminal sarà ora l'unico nel Nord Tirreno in grado di servire simultaneamente due mega navi da 20 mila teu e una da 15 mila

maxi gru vte

Genova. Le prime quattro erano arrivate lo scorso febbraio, ora se ne aggiungono altrettante, dopo un viaggio di due mesi da Shanghai: il terminal Psa di Voltri-Prà potrà così contare su un totale di otto maxi gru di banchina “Gooseneck”. Capaci di sollevare fino a 65 tonnellate ad un’altezza di 53 metri, consentono di operare sulle navi portacontenitori di nuova generazione, da 20 mila teu.

Il terminal sarà ora l’unico nel Nord Tirreno in grado di servire simultaneamente due mega navi da 20 mila teu e una da 15 mila. I nuovi mezzi segnano la conclusione del piano di sviluppo che comprende il consolidamento della banchina, le nuove bitte i parabordi, la pulizia dei fondali, l’illuminazione della diga. Ora è previsto l’ordine di 60 gru gommate che arriveranno nel 2018. Il tutto per un investimento complessivo nel triennio 2015 – 2018 di 250 milioni di euro.

“Il terminal è in grado di soddisfare qualunque tipo di esigenza – ha sottolineato l’ad Gilberto Danesi – e gli interventi effettuati testimoniano la nostra ambizione a migliorare continuamente le performance operative”.

Più informazioni
leggi anche
maxi gru vte
Arrivate
Vte, 4 nuove maxi gru da 90 metri
gru vte voltri
Economia
Terminal Vte, anche Enac dice sì: via libera alle nuove gru da 90 metri