Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Park Tennis Genova, il sogno scudetto prosegue: Friederik Nielsen vince la prima

Battuto in 2 set Walter Trusendi

Genova. A Montecatini Terme è cominciata con una vittoria per il Park Tennis Genova la finale del campionato di Serie A1 maschile a squadre di tennis 2016 contro i toscani del Tennis Club Italia Forte dei Marmi, campione uscente.

Nel primo singolare Friederik Nielsen ha sconfitto per 76(9) 62, in poco meno di un’ora e tre quarti di gioco, Walter Trusendi. A seguire, dopo il doppio femminile, si disputerà la sfida tra i due numeri uno, Paolo Lorenzi per il team toscano, ed Alessandro Giannessi per quello ligure.

Arriva proprio in finale la prima sconfitta in campionato per Walter Trusendi, l’unico giocatore ad essersi aggiudicato prima di Montecatini otto singolari su otto. Grande equilibrio nel primo set con il 31enne di Massa che ha avuto un paio di chance di strappare la battuta a Frederik Nielsen.

A decidere è stato il tie-break dove ad avere per primo un set point, sul 6-5, è stato il danese del Park Genova: poi sono arrivate tre chance di chiudere per Trusendi che non le ha sfruttate, quindi un altro set point per Nielsen che stavolta non si è lasciato sfuggire l’occasione chiudendo per 11 punti a 9.

Seconda frazione senza troppa storia con Nielsen che ha archiviato la pratica per 6 giochi a 2. “Il primo match è sempre molto difficile: nel primo set lui è stato molto aggressivo ha giocato bene poi nel secondo set è stato più semplice. Il campo è molto veloce e sono contento per questa vittoria”, ha detto il campione di doppio a Wimbledon 2012, oramai un veterano del team ligure.

Un po’ sconsolato Trusendi: “Purtroppo è stato fondamentale il tie-break del primo set. Prima avevo anche avuto qualche chance di togliergli il servizio e forse avrei dovuto a fare qualcosa in più. La sfida è ancora lunga: venderemo cara la pelle”.

Il tabellino:
Tennis Club Italia Forte dei Marmi – Park Tennis Genova 0-1
Friederik Nielsen (G) b. Walter Trusendi (F) 76(9) 62
Paolo Lorenzi (F) c. Alessandro Giannessi (G)
Matteo Marrai (F) c. Gianluca Mager (G)
Filippo Volandri (F) c. Andrea Arnaboldi (G)