Quantcast
Violenza sessuale

Palpeggiò una giovane postina nel centro di Genova: condannato a 4 anni e 7 mesi

ascensore

Genova. Palpeggiò una postina 25 enne e per questo un senegalese di 34 anni è stato condannato a 4 anni e 7 mesi di reclusione. Il tribunale lo ha condannato a 3 anni e 6 mesi per violenza sessuale e a un anno e un mese per
false generalità. Il pm Giuseppe Longo aveva chiesto complessivi 5 anni e 8 mesi.

I fatti risalgono al febbraio scorso quando, secondo l’accusa, l’addetta alla consegna della posta era stata afferrata per le spalle all’interno dell’androne di un palazzo e palpeggiata. La reazione decisa della giovane, che si è poi costituita parte civile assistita dall’avvocato Andrea Tonnarelli, lo aveva messo in fuga.

L’uomo, riconosciuto da una foto segnaletica, era stato arrestato dalla polizia nel centro storico.

leggi anche
ascensore
Genova
Genova, violenza sessuale su una postina: preso l’aggressore
macchina
A prè
Genova, violenza sessuale su una postina: caccia all’aggressore