Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Operazione al cuore per l’autista che ha travolto 4 persone in via XX Settembre

L'intervento confermerebbe una patologia coronarica che potrebbe essere stata la causa del malore

Genova. Si alleggerisce la posizione giudiziaria dell’automobilista che due settimane fa fini’ con la propria auto sul marciapiede di via XX Settembre investendo quattro pedoni. L’uomo, di 56 anni, ricoverato in un reparto di cardiologia dell’ospedale San Martino,e’ stato sottoposto a un intervento chirurgico per una patologia coronarica.

Il cinquantenne appena si era ripreso aveva detto di avere perso il controllo dell’auto a causa di un malore. E quando gli e’stato contestato che era stato visto parlare al telefonino aveva ribattuto che era in linea con la moglie a cui stava dicendo dei sintomi accusati.

I primi esami clinici svolti al pronto soccorso, pero’, parevano smentire il racconto dell’uomo perche’ non avevano rivelato alcuna sofferenza cardiaca recente ma i successivi approfondimenti clinici svolti all’ospedale hanno invece accertato una patologia vascolare che ha indotto i medici a sottoporre il cinquantenne a un piccolo chirurgico.

Un elemento di novita’ che, secondo quanto appreso da fonti giudiziarie, alleggerisce la posizione giudiziaria del cinquantenne L’uomo, pero’, per gli stessi motivi, potrebbe vedersi sospendere la patente di guida per motivi di salute dalla motorizzazione civile.