Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Non solo la ruota, dai presepi ai mercatini: gli eventi dell’8 dicembre foto

E poi i musei, il Confeugo a Recco e l'Acquario

Genova. Ed ecco arrivare l’Immacolata. L’8 dicembre rappresenta tradizionalmente l’inizio degli eventi dedicati al Natale, un antipasto, insomma, della festa più amata. Si accendono le luci e si inizia la lunga rincorsa al regalo. Oltre allo shopping, però, c’è tanto altro.

Iniziamo dalla grande protagonista degli scorsi giorni: la ruota panoramica del Porto Antico di Genova è ufficialmente aperta. Rimarrà fino al 31 gennaio e qui trovate tutte le informazioni.

Stiamo in città, perché domani saranno almeno due gli eventi da non perdere. Si inizia con il Mercatino di San Nicola e il suo corteo storico. Si parte alle 10 da Piazza Matteotti per raggiungere piazza Piccapietra per il taglio del nastro tricolore, previsto per le 12 alla presenza di autorità cittadine. Balli, danze e rievocazioni storiche che porteranno un clima di festa in città. Spazio anche a musica dal vivo con Fetish Calaveras e Jess.

Come dimenticare poi il grande albero di Natale in piazza De Ferrari? E’ arrivata l’ora di accendere le luminarie e per questo i Civ del centro hanno organizzato una grande festa. Saranno le voci del Coro Monte Cauriol, diretto dal Maestro Massimo Corso e le danze del Gruppo Folclorico Città di Genova ad accompagnare la suggestiva cerimonia dell’accensione, in programma per le ore 17, preceduta dagli interventi di saluto del vice sindaco Stefano Bernini e di Michele Focacci Presidente del Parco Regionale Naturale dell’Aveto.

Poi ci sono i musei. Molti rimarranno aperti al pubblico per offrire a turisti e genovesi un lungo ponte di arte e cultura. Questi gli orari:

Musei di Strada Nuova: ore 9-18.30
Museo di Storia Naturale “G. Doria”: ore 10-18
Museo di Arte Orientale “E. Chiossone”: ore 9-18.30
Museo del Risorgimento: ore 9-18.30
Castello D’Albertis: ore 10-18
Museo di Villa Croce: ore 10-20
Musei di Nervi – Galleria d’Arte Moderna: ore 11-17
Musei di Nervi – Raccolte Frugone: ore 9-18.30
Musei di Nervi – Wolfsoniana: ore 11-17
Museo di Archeologia Ligure: ore 9-18.30
Mu.MA – Galata Museo del Mare: 10-19.30
Mu.MA – Museoteatro della Commenda di Prè: ore 10-19
Museo della Lanterna: ore 14.30-18.30
Parco di Villa Pallavicini: ore 10-17
Museo Diocesano: ore 10-18
Museo del Tesoro: ore 15-18

E ancora l’Acquario. In occasione del ponte dell’Immacolata, la struttura osserverà uno speciale orario di apertura prolungato dalle ore 8 alle ore 21 (ultimo ingresso alle ore 19). Tra Babbo Natale, alberi “speciali” e spettacoli vari, siamo solo all’inizio di ben 30 giorni di eventi.

Ora spostiamoci. A Busalla per esempio, dove partono i mercatini. Nella centrale piazza Macciò le caratteristiche casette in legno esporranno prodotti locali ed artigianali, con prosecuzione in tutti i fine settimana fino al 24 dicembre. Sempre nella giornata di giovedì un divertente incontro interamente dedicato ai bambini realizzato dall’Associazione Didattica Museale di Genova per parlare di supereroi e dei loro fantastici (e probabili?) poteri. L’appuntamento con “Spiderman, la scienza dei supereroi” è alle ore 17 presso la biblioteca comunale.

Poi i presepi. Tra tutti segnaliamo quello du Brunzin di Lavagna. Realizzato presso il Giardino della Torre del Borgo, sarà visibile al pubblico da giovedì 8 dicembre 2016 a domenica 8 gennaio 2017 con l’orario di apertura 15/19 (festivi e prefestivi 10/12 – 15/19). Il presepe è stato arricchito con la rappresentazione dei 16 tra i più importanti scienziati tra cui: Gian Domenico Cassini, Renato Dulbecco, Thomas Edison, Albert Einstein, Galileo Galilei, Johannes Gutenberg, Leonardo Da Vinci, Guglielmo Marconi, Antonio Meucci, Giulio Natta, Carlo Rubbia, Alessandro Volta. Inoltre, al piano terra della Torre del Borgo, sarà possibile ammirare una riproduzione reale del tesoro di Petra (Giordania), creazione di Fabio Castelli.

Ancora? A Recco c’è il Confeugo, festa tradizionale diffusa in molte località della Liguria. Si parte domani, 8 dicembre, per arrivare alla cerimonia vera e propria alle 13 di sabato, con gran finale al pranzo di domenica.

In conclusione rimandiamo, come al solito, alla sezione eventi di Genova24.it