Quantcast
In direttissima

Minaccia i poliziotti sul bus : “Vi metto una bomba”, senegalese 38 enne resta in carcere

tribunale genov

Genova. Arresto confermato e scarcerazione negata perchè ritenuto ‘socialmente pericoloso’ per il cittadino senegalese di 38 anni che nei giorni scorsi aveva minacciato i
alcuni poliziotti intervenuti perche’ stava disturbando i passeggeri di un autobus e, riferendosi all’attentato di Berlino, aveva detto “vi metto una bomba così sarà un buon
Natale. I vostri figli pagheranno tutto. Poliziotti di merda, buon Natale anche a voi. Mica solo i tunisini sanno fare quelle cose”.

I poliziotti l’avevano arrestato per minacce e resistenza. Durante l’udienza per direttissima il giudice, tenuto conto che l’uomo era soggetto agli obblighi di firma per
reati comuni, dopo avere confermato l’arresto non lo ha scarcerato “perche’ potenzialmente pericoloso”. Il profilo dell’arrestato e’ all’esame degli uomini della Digos di Genova.

Più informazioni
leggi anche
allarme bomba via gramsci
Rientra l'emergenza
Genova, allarme bomba in via Gramsci: valigetta fatta esplodere