Quantcast
Miglioramento

Meteo Liguria, via le nuvole dal pomeriggio: week end freddo e ventoso previsioni

Liguria. Questo giovedì si apre con una nuvolosità di tipo basso-stratiforme lungo tutto l’arco regionale con maggiori spazi di sereno sui settori centro-ponentini costieri in un contesto asciutto. Le temperature minime stazionarie o in leggero aumento, si sono attestate tra +7°C e +12.6°C lungo la fascia costiera. Valori inferiori nelle zone interne e nei fondovalle dei versanti padani interessati da foschie e talora anche nebbie: qui le temperature risultano comprese tra +0°C e +6°C con punte minime fino a -3.2°C a Calizzano in Val Bormida nel Savonese, -1°C a Loco di Rovegno in Val Trebbia nel Genovesato con estese brinate.

La situazione prevista per i prossimi giorni non vedrà grossi cambiamenti se non quello di uno spostamento verso nord dell’anticiclone che farà gradualmente affluire nel corso del weekend aria più fredda lungo il suo bordo orientale. Al momento il target principale di questa discesa fredda risulta principalmente l’Europa balcanica con maggiore interessamento delle regioni adriatiche per quanto riguarda la nostra penisola. Ad ovest una depressione formatasi tra Spagna e Marocco tenderà ad avanzare verso levante mettendo nel mirino le regioni insulari italiane ma dagli sviluppi ancora non meglio precisati per quanto riguarda la prossima settimana su cui torneremo nei prossimi aggiornamenti.

Sulla Liguria il tempo vedrà un miglioramento a partire dal pomeriggio odierno con il diradamento della nuvolosità lungo la fascia costiera e l’affacciarsi di schiarite via via sempre più convinte grazie alla rotazione della ventilazione dai quadranti nord-orientali. Un flusso da est che inizialmente addenserà maggiore nuvolosità sui settori appenninici di confine ma avrà il merito di ripulire il cielo dalla nuvolosità marittima. Le temperature stante la diversa massa d’aria in arrivo, subiranno un graduale decremento inizialmente più avvertito in montagna e nei valori diurni. Tale situazione dovrebbe durare in un contesto, come detto più freddo, intorno alla norma del periodo, almeno fino al weekend. Un possibile cambiamento viene scorto dai modelli in avvio di settimana prossima ma vista la distanza temporale e le variabili ancora troppo numerose in gioco, attendiamo i prossimi aggiornamenti, spiega Limet.

Più informazioni