Quantcast
Tramontana

Meteo Liguria: vento e pioggia intermittente, ma domani migliora previsioni

Liguria. Una intensa perturbazione riguarda in queste ore il bacino centrale del Mediterraneo, laddove ritroviamo un corpo nuvoloso piuttosto vasto che interessa quasi tutto il nostro Paese, presentandosi più o meno attivo a seconda della località. La Liguria figura tra le regioni maggiormente coinvolte, spiega Limet: il nostro territorio viene ancora interessato da un flusso piuttosto teso di correnti sud-orientali umide ed instabili che determinano precipitazioni importanti concentrate sulla parte ovest della regione.

Soprattutto sulle Provincie di Imperia e Savona, ritroviamo infatti precipitazioni moderate e persistenti che ormai da diverse ore si attardano su questi stessi settori. Da segnalare il limite delle nevicate ancora adesso attestato prossimo al fondovalle nelle zone interne del Genovese di ponente e del Savonese, con accumuli di neve piuttosto importanti.

Il pressing esercitato dal rinforzo dello Scirocco si fa invece sentire sulla riviera levantina e sulla provincia di Genova, laddove le temperature già da alcune ore sono soggette ad una lenta, inarrestabile salita. Su questi settori le precipitazioni risultano intermittenti e gli accumuli in millimetri rimangono decisamente esigui.

Nelle prossime ore, con l’ulteriore addolcimento della temperatura previsto un po’ su tutti i nostri settori, sperimenteremo una risalita ulteriore della quota neve che porterà la pioggia anche nelle valli interne dell’Appennino Ligure centro-occidentale (Valle Stura – Val d’Orba), mentre le precipitazioni a carattere nevoso dovrebbero attardarsi sino al pomeriggio sulla Val Bormida e naturalmente sulle Alpi Liguri. Da segnalare ancora il vento molto forte e fastidioso di Tramontana, assai attivo sia su Genova che su Savona.

Un miglioramento più deciso delle condizioni atmosferiche soltanto da domani, mercoledì 21 dicembre, quando a tratti farà capolino anche il sole.

Più informazioni