Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tra mare e monti, il trail di Portofino a Carrara e Rapezzi

Più informazioni su

Portofino. C’è in Liguria uno spettacolo unico e affascinante, che solo Portofino sa cogliere, portando i concorrenti dal mare alle aspre e affascinanti rupi del Monte, come si chiama in zona, e quindi sul litorale di Santa Margherita Ligure in un viaggio attraverso la natura. Ecco l’appuntamento di domenica scorsa, con il nono trail di Portofino.

Una formula che, con i mille partecipanti spalmati oltre che sui 24.5 chilometri della prova agonistica, anche sui sentieri della “Marcia Arcobaleno” e “Ritorna la più bella”, ha decretato il successo della manifestazione organizzata dall’Atletica Due Perle di Nicola Fenelli, uno sforzo organizzativo esemplare, con tanti volontari sul percorso a segnare i percorsi e a presidiare gli incroci. Uno staff che ha agevolato l’impresa del campione italiano di trail lungo Luca Carrara, grande favorito alla vigilia.

Il runner lombardo non si è fatto attendere e, confermando quanto previsto alla vigilia, ha raggiunto quota diciotto vittorie stagionali, a suggello di un anno fortunato, cogliendo il primo posto in 2h02’22” davanti al genovese del Delta Spedizioni Davide Cavalletti, autore di una prova maiuscola, secondo in 2h07’07”. Al terzo posto un altro atleta lombardo, Luca Arrigoni, 2h10’03”. La scuola di trail del Delta Spedizioni è stata premiata anche dal sesto posto di Enrico De Ferrari, di Uscio, con 2h17’02”.

In campo femminile altro successo lombardo grazie alla buona vena di Sara Rapezzi (Val Madrera), prima in 2h36’27” davanti all’ultramaratoneta azzurra di Lavagna Sonia Ceretto (Maratoneti Tigullio), versatile anche sui percorsi collinari, seconda con 2h38’11”.

Da segnalare in casa ligure le buone prestazioni di Enrico De Ferrari (Delta), sesto in 2h17’02”, di Matteo Repetto, settimo in 2h17’51”, di Daniela Olcese (Delta), settima in 2h46’53” e di Valentina Pippo (Maratoneti Tigullio), nona in 2h51’37”.