Quantcast
Beccato

Giovane pusher in manette: in casa hashish, marijuana e migliaia di euro

serre marijuana

Genova. La Polizia di Stato, ieri pomeriggio, ha arrestato uno studente genovese di 22 anni, incensurato, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

Il giovane è stato fermato dagli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Liguria mentre camminava in piazza Martinez. Gli operatori, insospettiti dal suo atteggiamento nervoso, hanno immediatamente intuito che nascondeva qualcosa, difatti il 22enne ha consegnato spontaneamente un involucro contenente 12,44 grammi di marijuana.

Un controllo più approfondito, presso gli uffici del Commissariato San Fruttuoso, ha permesso di rinvenire altri 26 grammi della stessa sostanza confezionati in un unico pezzo, dentro un sacchetto di plastica sottovuoto. Poco dopo, è stata effettuata la perquisizione nella casa del ragazzo in via Casaregis, dove erano presenti anche i due genitori sbigottiti alla vista degli agenti, ma ancor più quando sono stati rinvenuti nella cameretta del figlio 151,82 grammi, di marijuana, 131,12 di hashish, un bilancino di precisione, vario materiale per il confezionamento dello stupefacente e la somma di 6.210 euro suddivisa in diversi tagli.

leggi anche
marijuana e armi
Anche nell'armadio
Chiavari, coltiva marijuana in casa: denunciato
spinello
Denunciato
In giro con la marijuana: nei guai studente genovese