Quantcast
Ristagno

Genova, dopo l’aria pulita arriva rischio inquinamento

Smog

Genova. Aria pulita ieri a Genova e nel resto del territorio metropolitano: le centraline della Città metropolitana che monitorano la qualità dell’aria non hanno infatti rilevato, né nel capoluogo né sul resto del territorio metropolitano, nessun superamento dei limiti di legge delle concentrazioni in atmosfera degli agenti inquinanti: ozono, monossido di carbonio, biossido d’azoto, diossido di zolfo e polveri sottili.

Il servizio meteorologico dell’aeronautica militare prevede tuttavia per oggi, giovedì 29 dicembre, condizioni favorevoli al ristagno di inquinanti nei bassi strati atmosferici.

Il bollettino dell’inquinamento emesso dalla Città metropolitana e relativo alla giornata di ieri è visibile in fondo a questa pagina, solo nella giornata di pubblicazione della notizia.

Più informazioni