Genova, ancora poca sicurezza sui bus: testata in faccia ad autista - Genova 24
Oregina

Genova, ancora poca sicurezza sui bus: testata in faccia ad autista

bus autobus

Genova. Le polemiche non fermano la cronaca e si torna a raccontare dell’ennesima aggressione a bordo di un autobus, come spesso accade ai danni di un autista Amt.

E’ accaduto attorno alle 13.30 di ieri in Belvedere Gerolamo da Passano, a Oregina. Un 64enne, già noto alle forze dell’ordine, ha iniziato a litigare al capolinea del 64: il conducente alla fermata precedente non gli aveva permesso di scendere dal mezzo dalle porte riservate all’entrata.

Al culmine del diverbio si è passati alle vie di fatto e l’uomo ha colpito l’autista con una violenta testata in faccia, spaccandogli il labbro, e rimediando a sua volta una ferita al naso.

Il 64enne ha rimediato una denuncia per lesioni personali e interruzione di pubblico servizio aggravati.

Più informazioni
leggi anche
nuovi bus amt
L'affondo
Sicurezza sui bus, sindacati contro Amt: “Autisti abbandonati a se stessi”
Bus 39 amt
L'incontro
Bus vecchi, sicurezza e poco personale. Orsa incontra il Comune, ma Amt non si presenta
biglietto amt
Violenza a bordo
Bus, sicurezza a rischio: dopo gli autisti, aggrediti anche i controllori
nuovi bus amt gavette
L'affondo
Testate ad autista bus, Orsa: “Meno male che il progetto sicurezza è partito da mesi”