Quantcast
Giorni caldi

Genoa tra arrivi a partenze: emergenza centrocampo per gennaio

PRESENTAZIONE IVAN JURIC NUOVO ALLENATORE DEL GENOA

Genova. Giorni complicati per il Genoa, visto che tra arrivi e partenze, il tecnico Juric rischia a gennaio di dover fare i conti con problemi a centrocampo. Rassegnati alla partenza di Pavoletti i tifosi rossoblù stanno per perdere anche Tomas Rincon, giocatore arrivato a parametro zero dopo cinque stagioni nell’Amburgo per il quale la Juventus è pronta ad arrivare a dieci milioni di euro.

Una trattativa che potrebbe chiudersi a breve con i bianconeri che verserebbero subito due milioni nelle casse rossoblù per il prestito per poi completare l’acquisto a giugno con altri 8 milioni. L’eventuale partenza di Rincon però aprirebbe una voragine in un centrocampo già alle prese con l’infortunio di Veloso, in campo non prima di febbraio salvo complicazioni, con la bocciatura di Ntcham e con l’assenza per la Coppa D’Africa di Cofie.

L’arrivo di Morosini dal Brescia, che permetterebbe a Rigoni di arretrare in mediana va visto anche in quest’ottica, ma di sicuro non basta né per completare il centrocampo ne’ per calmare i tifosi sorpresi e molto preoccupati non tanto dalla partenza di Pavoletti quanto dal quasi certo addio di Rincon già a gennaio.

Più informazioni
leggi anche
Leonardo Pavoletti
Calciomercato
Pavoletti al Napoli, stop e ripartenza: a Roma per le visite mediche
Genoa Vs Palermo Serie A
A pegli
Genoa, primo allenamento per Morosini e Beghetto