Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Fuochi illegali nel fondo di un palazzo, altro maxi sequestro a Santa Margherita

Più informazioni su

Santa Margherita. Dopo il maxi sequestro di circa 100 Kg di fuochi d’artificio e l’arresto di tre persone a Chiavari, nella serata di ieri i carabinieri di Rapallo, nel corso di controlli sulla detenzione illegale di materiale pirotecnico, con l’approssimarsi del Capodanno, hanno denunciato due commercianti di Santa Margherita.

I militari hanno eseguito una perquisizione presso i locali di un esercizio commerciale, non autorizzato alla vendita di fuochi d’artificio, trovando 229 scatole di materiale pirotecnica “non di libera vendita”, per un totale di 125 kg.

I prodotti pirotecnici erano stati stoccati all’interno di un fondo adibito a magazzino, al pian terreno di un centralissimo condominio di S. Margherita.

Il materiale, posto sotto sequestro sarà affidato in custodia giudiziale presso una depositeria specializzata di Sestri Levante.