Quantcast
Circolare ministeriale

Fuochi e botti, a Chiavari nessuna ordinanza: “Ma massima prudenza”

Chiavari. In occasione del Capodanno, l’Amministrazione comunale di Chiavari, così come l’anno scorso, non emanerà ordinanze di divieto di materiali pirotecnici, anche alla luce della recente circolare del Ministero dell’Interno ai prefetti, che delegittima tali ordinanze poiché potrebbero favorire il proliferare di prodotti illegali, non certificati e quindi ancor più pericolosi.

“Si invitano tuttavia i cittadini ad un uso prudente e possibilmente contenuto di fuochi pirotecnici, petardi e affini, che devono rispettare i requisiti di legge”, si legge nella nota del sindaco Levaggi. La Polizia Municipale sarà inoltre incaricata di vigilare attentamente nelle vie e nelle piazze più centrali della città.

“Si raccomanda di non utilizzare tali materiali nei luoghi di maggiore affluenza, in particolare nel centro storico, per preservare l’incolumità di tutti e limitare i rumori molesti, che possono intimorire bambini, anziani e animali da compagnia”.

leggi anche
petardi
Per 10 giorni
Niente petardi e fuochi d’artificio: a Sestri Levante firmata l’ordinanza anti botti