Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Carige, protesta dei lavoratori del portierato

Più informazioni su

Genova. Rischiano il posto i lavoratori dei servizi di portierato fiduciario che operano presso gli uffici Carige di Genova. Per questo Cgil, Cisl e Uil hanno indetto una manifestazione di protesta per il 30 dicembre.

“I lavoratori – spiegano i sindacati – manifesteranno il proprio dissenso circa la scelta incomprensibile di internalizzare i servizi. Una scelta che provocherà la perdita del posto di lavoro per le lavoratrici e i lavoratori del comparto, ultimo anello della catena dove scaricare gli effetti della crisi.Riteniamo che la procedura avviata da Carige sia assolutamente sbagliata e che tale opzione porterà inevitabilmente danni ai più deboli, senza portare alcun beneficio utile e remunerativo alla difficile situazione interna”.

Cgil, Cisl e Uil chiedono per questo l’immediata revoca della procedura, spiegando inoltre che la protesta “ha come unico scopo portare a gran voce le condizioni sociali degli addetti ai vertici della banca che hanno determinato questa situazione, scelta contraria alla mission di Carige, che ha sempre operato con spirito solidale non solo nei riguardi dei propri correntisti, ma verso la cittadinanza”.