Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calciomercato, movimenti in entrata ed uscita

Al via la sessione invernale dei trasferimenti

Genova. L’essenza del calcio attuale? Il Calciomercato. Oggi tutti i giocatori possono cambiare casacca da un momento all’altro. E’ il regno dell’Insecuritas totale. La lotta di tutti contro tutti.

Come dare torto al compianto Maurizio Mosca, a tal proposito?

Giuseppe Bertuccelli , ex Argentina Arma è il nuovo attaccante dell’Albenga, in sostituzione di Stefano Raiola, che scende di categoria, trasferendosi al San Cipriano.

Colpo in entrata dell’Imperia, che si assicura le prestazioni sportive dell’attaccante Gabriele Sanci, ex Quiliano e Cairese.

Massimiliano Dentici, attaccante dell’Arenzano, passa alla corte di Beppe Maisano, andando a rinforzare il reparto offensivo della Genova Calcio.

La Sestrese, ceduti Libbi ed Esibiti ai cugini del Borzoli, blinda l’attaccante Battaglia, appetito da parecchie società, tra le quali la Cairese, che ha virato sui varazzini Pereyra e Grabinski .

Il Pietra Ligure ha arricchito il reparto difensivo, prelevando dall‘Imperia , Daniele Alberti, classe ’96.

La Ronchese ha messo le mani su Mazzei (dal Borzoli) e Barbieri (dal San Cipriano), cedendo Tacchino al Via Acciaio.

In Prima Categoria molto attive Torriglia ed Arenzano.

I valligiani hanno preso (dal Borzoli) Pasqui e Cilia; i rivieraschi, hanno rivoluzionato l’organico, tesserando Vavalà e Martino (che hanno salutato il Borzoli), Grandoni (dal Lagaccio) e Nalbone (ex Mignanego).