Quantcast
Le indagini

“Contro ogni autorità fuoco alle caserme”: E’ anarchica la firma dell’incendio alla caserma di Rivarolo

Incidente

Genova. E’ di matrice anarchica l’incendio doloso che sabato notte ha distrutto i quadri elettrici del garage della nuova caserma dei carabinieri di Rivarolo, ancora in via di completamento e che dovrà ospitare i militari dell’arma della stazione di Fegino tra un paio di mesi.

Sul muro del garage, accanto al locale incendiato, è comparsa una grande scritta in vernice nera: “Contro ogni autorità fuoco alle caserme” seguita da una A cerchiata. I carabinieri del nucleo investigativo insieme al Ros stanno analizzando le telecamere dei dintorni, visto che la caserma ne era ovviamente ancora sprovvista, per tentare di dare un volto possibile agli autori del gesto.

Secondo quanto appreso l’incendio sarebbe stato provocato versando una tanica di benzina su alcuni cartoni utilizzati per rifinire la tinteggiatura del garage. Al momento ancora nessuna rivendicazione anche se ieri sera su un sito di area è comparsa la notizia dell’attentato come riportata dai media locali.

Il sostituto procuratore Francesco Cardona ha aperto una fascicolo contro ignoti per incendio doloso, ma probabilmente le indagini nei prossimi giorni passeranno per competenza a uno dei magistrati del gruppo terrorismo.

leggi anche
battaglia pinotti
Solidarietà
Attentato incendiario a caserma, Pinotti: “E’ luogo per la sicurezza dei cittadini”
Incidente
Stanotte
Rivarolo, attentato incendiario contro la caserma dei carabinieri
postamat bruciato molotov
Fatti distinti
Un collegamento tra la bomba di Firenze e le molotov di Genova? Gli investigatori lo escludono “Obiettivi e modalità molto distanti”