Quantcast
Traffico bloccato

Allarme bomba a Borgoratti, ma era un cellulare abbandonato

Allarme bomba borgoratti

Genova. Era un telefono cellulare, gettato in una cassetta della posta molto probabilmente da qualcuno che lo aveva trovato per terra l’oggetto che ha fatto scattare l’allarme bomba in Piazza Rotonda, nel quartiere genovese di Borgoratti.

L’allarme e’ stato dato da un passante che aveva sentito un ticchettio all’interno della cassetta. Il rumore, infatti, era provocato dalla suoneria che avverte che il telefono si stava scaricando.

Sul posto subito gli artificieri della polizia e gli agenti della polizia municipale che hanno bloccato l’area attorno a piazza Rotonda, da via Posalunga a Via Tanini e via Cadighiara fino al termine delle operazioni.

Più informazioni
leggi anche
allarme bomba via gramsci
Rientra l'emergenza
Genova, allarme bomba in via Gramsci: valigetta fatta esplodere
capodanno sicurezza certosa
Terrorismo
Sicurezza, Genova “alza la guardia”: Capodanno blindato nel centro e nelle delegazioni
equitalia, allarme bomba artificieri in azione
Via caprera
Albaro, falso allarme bomba davanti ad una banca