Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Agricoltura: dalla Regione un bando da oltre 7 milioni di euro

Liguria. Approvato oggi dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore regionale all’Agricoltura Stefano Mai, l’avvio delle procedure per la seconda tornata di selezione delle Strategie di sviluppo locale-Ssl e dei Gruppi di azione locale-Gal con un budget di 7,16 milioni di euro di fondi Psr-programma di sviluppo rurale 2014-2020 (sottomisure 19.2, 19.3 e 19.4).

“Come previsto dal regolamento del Psr – spiega l’assessore Mai – alla seconda selezione potranno partecipare solo i Gal e le relative strategie di sviluppo locale rimaste escluse da quella precedente. Pertanto potranno presentare nuova domanda i Gal Verdemare Liguria delle Valli Aveto-Graveglia-Sturla- Petronio fino a Moneglia e il Gal Provincia della Spezia con la Strategia ‘Montagne, coste e valli spezzine’ “. Nella precedente selezione avevano ottenuto il via libera le Strategie presentate da 3 Gal: ‘Più valore all’entroterra’ presentato dal Gal Valli savonesi;

“Terra taggiasca: le vie dei sapori, dei colori e della cucina bianca” presentato dal Gal Riviera dei Fiori; “Qualità e sviluppo” presentato dal Gal genovese Agenzia sviluppo. “Come avevamo annunciato – commenta l’assessore Mai – abbiamo trovato una soluzione per consentire ai territori, rimasti esclusi nella prima tornata, di accedere a queste importanti risorse – che potranno essere implementate da economie sulla misura 19.1 -, grazie alle quali sarà possibile sostenere e rilanciare i comparti agricolo e ittico di importanti aree della nostra regione”.