Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A1 femminile: Prato si conferma campione, Genova battuto

La finale termina 3 a 1 per la squadra toscana

Genova. Terzo scudetto in quattro anni per il Tenis Club Prato. Nella finale andata in scena sul veloce indoor del Palaterme di Montecatini Terme le toscane hanno sconfitto per 3-1 il Tennis Club Genova 1893 contro il quale si sono sempre giocate il titolo negli ultimi quattro anni.

Il punto decisivo porta la firma di Maria Elena Camerin e Corinna Dentoni che in doppio hanno sconfitto per 76(2) 63, in un’ora e mezza di gioco, Alberta Brianti ed Alice Balducci.

In precedenza, nel match che ha aperto il programma, Dentoni aveva superato per 75 62, in un’ora e quaranta minuti di gioco, Alice Balducci regalando il vantaggio al club campione in carica.

Venerdì nel primo match la “veterana” Camerin aveva battuto per 75 61, in un’ora e quaranta minuti, Ludmilla Samsonova portando in vantaggio Prato. Pareggio di un’altra giocatrice di grande esperienza, Brianti, che si era imposta per 62 57 60, in poco meno di due ore, su Martina Trevisan rimettendo tutto in discussione.

Anche questa volta le toscane non si sono fatte sfuggire la chance di archiviare la pratica scudetto alla prima opportunità. Ma non è certo stata una passeggiata.

Soprattutto nel primo set Brianti e Balducci hanno venduto cara la pelle. Sotto per 2-4 hanno riagguantato le avversarie sul quattro pari: nel tie-break però le toscane dall’1-2 hanno infilato sei punti consecutivi chiudendo per 7-2. Nel secondo set subito un break in avvio per Prato che poi ha difeso il vantaggio fino al 63.

”Per me è sempre un’emozione anche perché ormai è l’unico torneo che gioco – ha detto una Camerin raggiante -. Non è facile riconfermarsi ma non per questo quando succede è meno bello: la gioia è sempre la stessa. Qual è il segreto del nostro successo? Siamo una squadra davvero molto unita, è questa la nostra forza”.

Una soddisfazione per le giocatrici in campo ma anche per i tifosi in tribuna: ”Il circolo è sempre molto coinvolto: è presente e ci sostiene – ha aggiunto Dentoni -. Stasera si festeggia e magari la prossima estate si va tutte a Formentera”.

Per il quarto anno consecutivo, quindi, a contendersi lo scudetto sono state le toscane del Prato, riconfermatesi campionesse in carica (hanno vinto il titolo nel 2015 e nel 2013), alla settima presenza consecutiva nella sfida scudetto, e le liguri del Genova 1893, vincitrici nel 2012.

Il tabellino:
Tennis Club Prato – Tennis Club Genova 1893 1-1
Maria Elena Camerin (P) b. Ludmilla Samsonova (G) 75 61
Alberta Brianti (G) b. Martina Trevisan (P) 62 57 60
Corinna Dentoni (P) b. Alice Balducci (G) 75 62
Maria Elena Camerin/Corinna Dentoni (P) b. Alberta Brianti/Alice Balducci (G) 76(2) 63