Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie B2, la Serteco Volley School non guarisce dal mal di trasferta risultati

Terza partita giocata lontano da casa e terza sconfitta per 3 a 0

Genova. Ancora a secco di vittorie in trasferta la Serteco Volley School in Serie B2. Arancionere fino a oggi sempre vittoriose in casa e sempre sconfitte lontano dalle mura amiche.

Per la compagine allenata da Renato Spirito la partita contro il Picco Lecco non è stata da buttare: contro la quarta in classifica, ora salita al terzo posto, le genovesi hanno tenuto sempre il campo, giocando per lunghi tratti ad armi pari. Sono mancate solamente la determinazione e la concentrazione necessarie nei momenti cruciali per portare a casa almeno uno dei tre set.

Invece il risultato finale, pur un po’ bugiardo, è stato netto, 3 a 0 con i parziali di 25-22, 25-23 e 25-20.

La Serteco si è schierata con Teresa Bernabè in regia, Roberta Rossi opposto, Maurizia Caporaso ed Ester Talamazzi di banda, Marlene Mwehu ed Irene Fontana al centro, Cecilia Perata libero.

Le genovesi partono bene: la distribuzione di Bernabè chiama in causa tutte le giocatrici e Roberta Rossi, autrice di un buon primo parziale, trascina la squadra in vantaggio fino al 22-19. Poi, però, un black out generale e una buona prova delle forti padrone di casa fa scivolare via il parziale dalle mani delle ospiti.

L’inizio del secondo set è decisamente più difficile. Le arancionere inseguono e, in un momento di difficoltà, Spirito ricorre ai primi cambi. Aurora Montedoro entra su Rossi: la ragazzina, di annata 2000, non riesce a incidere in attacco come in precedenti occasioni, ma mette sotto pressione le avversarie in battuta. La Serteco rimonta grazie ad una ritrovata Caporaso (7 punti), ma ancora una volta soccombe in un finale testa a testa.

Nel terzo parziale, che si conclude sul 25 a 20 per Lecco, spicca l’ottima prestazione in attacco di Martina De Marco (6 punti), entrata al posto di Caporaso. Top scorer della Serteco è ancora una volta Talamazzi, con 10 punti, mentre è da segnalare la buona prova in ricezione del libero Cecilia Perata, che chiude col 62 per cento.

In classifica la Serteco Volley School scende in nona posizione, con 9 punti all’attivo. Sabato 26 novembre alle ore 18 ospiterà il Cosmel Gorla Volley, quarto in classifica.