Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampierdarena, ruba cellulare a ragazza poi tenta di accoltellare il fidanzato: arrestato

Genova. Tenta la rapina e poi cerca di accoltellare il fidanzato della vittima. E’ successo ieri pomeriggio in piazza Vittorio Veneto a Sampierdarena. Protagonista un 20enne palestinese già noto alle forze dell’ordine. Il giovane ha rubato il telefono cellulare ad una ragazza nigeriana, tentando poi di allontanarsi. A quel punto è intervenuto il fidanzato della vittima, che spingendolo lo ha fatto cadere a terra.

Il malfattore è riuscito però a rialzarsi, estrarre un coltello a serramanico con l’intento di colpire il giovane. Fortunatamente è stato bloccato e disarmato dal personale del Nucleo Operativo dei Carabinieri, prontamente intervenuti.

L’aggressore, con pregiudizi di polizia, irregolare e senza fissa dimora, è stato arrestato per “tentata rapina impropria” e denunciato per “detenzione di sostanze stupefacenti”. Nel corso della perquisizione è stato infatti trovato in possesso di una modica quantità di “cocaina”, sequestrata. E’ stato quindi portato in carcere a Marassi.