Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rsa Galliera premiata con i Bollini RosaArgento

Più informazioni su

Genova. La RSA Galliera è stata premiata oggi da Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna, nell’ambito della prima edizione dei Bollini RosaArgento, il riconoscimento attribuito alle strutture, pubbliche o private accreditate, attente al benessere in particolare della donna anziana e alla tutela della sua dignità, che gode del patrocinio di 9 Società scientifiche e associazioni e del contributo incondizionato di Mediolanum Farmaceutici.

La RSA Galliera ha ottenuto 2 Bollini RosaArgento sulla base di una scala da uno a tre. Uno degli obiettivi dei Bollini RosaArgento è quello di fornire alle famiglie uno strumento di orientamento, una sorta di “tripadvisor sociale”, per scegliere il luogo di ricovero più adatto per i propri cari non autosufficienti. I servizi delle strutture premiate, assieme ai giudizi espressi dall’utenza, saranno infatti consultabili sul sito www.bollinirosargento.it tramite un motore di ricerca dedicato, a partire da gennaio 2017.

Sono 99 le Residenze Sanitarie Assistenziali (Rsa) distribuite sul territorio nazionale premiate da Onda, tutte in possesso dei requisiti, identificati da una Commissione di esperti, considerati importanti per garantire la migliore accoglienza degli ospiti che includono caratteristiche socio-sanitarie e strutturali ma anche attenzione all’aspetto umano, elemento questo giudicato essenziale per ottenere il riconoscimento.

In Liguria le donne over 65 sono oltre 250 mila, 3 su 4 hanno almeno una malattia cronica, meno del 40% è in buona salute e circa 10 mila risiedono in una Rsa, la maggior parte in condizioni di non autosufficienza. “La femminilizzazione del settore sanitario-assistenziale – afferma Francesca Merzagora, Presidente di Onda – risulta sempre più evidente poiché la donna assume un ruolo attivo nella cura e nell’assistenza degli ospiti in qualità di personale sanitario, di case manager e a livello gestionale, nella direzione della struttura stessa. Le Rsa premiate saranno coinvolte in iniziative rivolte sia agli ospiti sia alle loro famiglie come ad esempio giornate dedicate alla prevenzione di particolari problematiche e malattie correlate all’invecchiamento con focus sulle donne, open day e visite guidate della struttura”. Nel commentare il premio il Direttore Generale del Galliera Adriano Lagostena spiega che “Questo riconoscimento conferma la validità del percorso intrapreso già a suo tempo con l’iniziativa Bollini Rosa. In questo modo l’attenzione all’approccio multidisciplinare e le risposte adeguate per la salute e il benessere della donna vengono estese anche al di fuori dell’Ospedale fino alla RSA. E’ un riconoscimento che vogliamo condividere con tutti gli operatori che si occupano di questa attività con professionalità ed impegno”.

La RSA Galliera è situata in via Carlo Dalmazio Minoretti n. 54 a Genova, è accreditata dalla Regione Liguria, e svolge attività cliniche basate su interventi specifici svolti dall’equipe multidisciplinare e attività di ricerca tramite la realizzazione di protocolli di cura e di assistenza e l’implementazione di percorsi di continuità assistenziale Ospedale – RSA – Nucleo Alzheimer.