Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rixi scrive a Trump: “Pronti a collaborare per rafforzare rapporti anche commerciali tra Liguria e USA”

"Ora tocca agli italiani dimostrare coraggio e voglia di ripartire"

Più informazioni su

Genova. “Ho voluto complimentarmi con Donald Trump per la grande vittoria ottenuta ed esprimere disponibilità a rafforzare i rapporti che storicamente legano Genova e la Liguria agli Stati Uniti, dove è molto attiva e radicata la comunità ligure. A livello politico, la vittoria di Trump rappresenta la deflagrazione del sistema delle lobby che il popolo americano ha scelto, attraverso la massima espressione democratica del voto, di lasciarsi alle spalle per poter ripartire. Il popolo americano ha dimostrato coraggio e determinazione di voltare pagina e tornare a essere padrone delle proprie scelte”.

Così dichiara Edoardo Rixi, segretario regionale della Lega Nord Liguria e assessore regionale allo Sviluppo economico, che questa mattina ha scritto al nuovo presidente degli Stati Uniti congratulandosi per la vittoria ottenuta ed esprimendo “piena disponibilità ad intraprendere collaborazione e iniziative volte a rafforzare i nostri rapporti politici, sociali ed economici”.

“Ora tocca agli italiani dimostrare coraggio e voglia di ripartire, di essere liberi delle proprie scelte – ha concluso Rixi – il referendum del 4 dicembre, dopo anni di governi abusivi, sarà il giorno della liberazione da Renzi e per tornare a essere padroni del nostro futuro. Domenica a Firenze, con il nostro segretario federale Salvini, sarà una grande giornata per manifestare la volontà popolare e voltare finalmente pagina anche nel nostro Paese”.