Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Primavera Tim Cup: Torino-Sampdoria 4-0

I ragazzi di Pedone escono definitivamente dalla Coppa Italia Primavera

Più informazioni su

Venaria Reale. Partita senza storia al “Don Mosso”, dove la Sampdoria Primavera subisce un poker di goal dal “Toro” ed è costretta ad abbandonare la Coppa Italia Primavera.

Già nei primi venticinque minuti di gioco, la partita è messa in cassaforte dal Torino, con una doppietta di Berardi ed poi definitivamente compromessa dall’espulsione di Gomes Ricciulli al 26°.

Nella ripresa Tobaldo (al 64°) e D’Alena (al 70°) chiudono il match con altre due reti.

Torino (3-4-3): Cucchietti; Auriletto, Rivoira, Friedenlieb; Luise, Osei, D’Alena, Giraudo; Berardi (dal 53° Gjuci), De Luca (dal 73° Gashi), Tobaldo

A disposizione: Coppola, Valerio, Buongiorno, Drovetti, Bortoletti, Rossetti, Kouakou, Oukhadda, Braidisch, Dammacco

Allenatore: Federico Coppitelli

Sampdoria (3-5-2): Piccardo; Oliana (dal 79° Romei), Pastor (dal 78 Bozzi), Gilardi; Tomic, Baumgartner, Cioce, Gabbani Ferrazzo; Balde, Gomes Ricciulli

A disposizione: Bernini, De Nicolo, Diaby Leverbe, Tissone, Cuomo, Testa

Allenatore: Francesco Pedone

Arbitro: Mantelli di Brescia

Assistenti: Vono di Soverato e Cartaino di Pavia