Picchia un uomo con una mazza, poi scappa nei boschi: arrestato ex legionario - Genova 24
Uscio

Picchia un uomo con una mazza, poi scappa nei boschi: arrestato ex legionario

Mazza da baseball

Breve caccia all’uomo terminata con un arresto la scorsa notte ad Uscio. B. B., 50enne italiano senza fissa dimora, ha aggredito con una mazza un uomo, causandogli alcune ferite fortunatamente non gravi.

Non contento, ha anche danneggiato il cancello d’ingresso dell’abitazione della vittima ed una macchina agricola. A quel punto l’uomo, ex appartenente alla Legione Straniera altamente addestrato, ha cercato di scappare nei boschi.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Pieve Ligure e di Santa Margherita: per l’ex legionario ci sarà il processo per direttissima.

leggi anche
Arresto Carabinieri
Fine di un incubo
Perseguita e picchia la moglie per anni: genovese denunciato
carcere marassi
Genova
Niente soldi per la droga: picchia il padre e finisce a Marassi
macchina
Maltrattamenti
Genova: evade, poi minaccia e picchia la ex compagna davanti alla scuola dei figli
carabinieri furto luce
A processo
Scontri dopo Sestri Levante e Sanremo, picchiò vigilessa: identificato ultrà
Stazione di Sestri Levante
Lesioni
Giovani calciatori picchiano ragazzo sul treno: traditi dalle borse