Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Occhi di gatto e VelOk sulle strade: a Recco attraversamenti pedonali più sicuri

Più informazioni su

Prosegue a Recco la campagna di messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali. Dopo gli accordi con Anas, spiega il Comune, si sta provvedendo a installare una segnaletica complementare in prossimità delle “zebre” disegnate sul manto stradale; si tratta di led luminosi a intermittenza meglio conosciuti con il nome di “occhi di gatto”.

Questo tipo di segnaletica permette agli automobilisti di scorgere anche da lunghe distanze gli attraversamenti e consentire di diminuire la velocità in tempi utili in caso ci fossero pedoni sulle strisce.

L’Aurelia ne è già stata interamente munita; si parte dalla Strada Statale 33, proseguendo sulla 333 e passando dal cimitero per arrivare sino al confine con il Comune di Camogli e Avegno. Via Roma, via Ponte di Vexina e San Rocco sono solamente qualche esempio di installazione. Entro fine settimana, al massimo quella successiva, tutte le strade reccheline saranno munite dei led luminosi.

“Anche la segnaletica orizzontale è stata rifatta – sottolinea l’assessore alla Viabilità Valentina Grazioli – Si tratta di un investimento finalizzato alla sicurezza dei cittadini che procede di pari passo con la politica del Pedone Sicuro, nella quale rientrano i VelOk posizionati a Mulinetti e sull’Aurelia. Diminuire la velocità nelle zone sensibili e rendere sempre più visibili e sicuri gli attraversamenti pedonali della Città è fondamentale e di primaria importanza”.