Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Molestie telefoniche, diffamazione e tentata estorsione: denunciate madre e figlia

Arenzano. Denunciate per “tentata estorsione in concorso, molestie e diffamazione”. Protagoniste una casalinga di 52 anni e la figlia, minorenne. Secondo le indagini portate avanti dai carabinieri di Arenzano le due avevano diffamato e molestato con insistenti telefonate un 50 enne del luogo.

Inoltre i militari hanno accertato che madre e figlia avevano tentato di estorcergli la somma di 50 euro, minacciandolo di denunciarlo per presunte molestie “sessuali” nei loro confronti, mai avvenute.