Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Marassi, ‘finti’ tecnici del gas truffano anziano: tre arresti

Genova. Si spacciavano per tecnici del gas per truffare gli anziani ma ieri sono stati arrestati al termine di un’indagine da parte dei carabinieri della compagnia centro. I tre, un 24enne albanese abitante nel bresciano, un 29enne italiano e un 21 enne rumen,o armati di pettorine ed attrezzatura varia, si sono presentati presso l’abitazione di una persona anziana a Marassi allarmando circa una presunta fuga di gas.Creato il giusto stato d’ansia nella vittima, i tre hanno potuto avere accesso all’abitazione dove hanno effettuato un apparente controllo all’impianto del gas, chiedendo il pagamento di euro 500,00 per l’intervento. Ritenendo eccessiva la cifra, rispetto al lavoro eseguito, la vittima ha pattuito di corrispondere “solo” 250 euro, che i truffatori hanno immediatamente preso, allontanandosi dall’abitazione.

Nel corso della perquisizione i militari hanno sequestrato 3 gilet di colore blu (indossati dai truffatori durante gli “interventi” presso le abitazioni), 30 kit di rilevamento di fughe di gas, denaro per circa 2 mila 500 euro e tre tesserini intestati agli stessi truffatori

Dall’esame di questi documenti è emerso un collegamento dei tre con una ditta del nord Italia specializzata in installazione di attrezzatura di rilevamento fughe di gas. Le indagini sono ora tese a comprendere se sussistono elementi riconducibili alla ditta stessa o se i tre hanno agito di propria iniziativa utilizzando documentazione dell’azienda.

Gli arresti di ieri hanno consentito di porre freno ad un fenomeno che nelle ultime settimane aveva fatto registrare un aumento delle denunce proprio nell’ambito di truffe consumate con la tecnica del finto “tecnico del gas”. I Carabinieri ritengono che gli arrestati siano gli autori di innumerevoli truffe consumate nell’ultimo periodo nell’ambito cittadino.

I carabinieri ribadiscono il consiglio di chiamare il 112 in caso di visite sospette.