Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lavoro, in Liguria i bandi per gli “over”: 10 milioni per chi ha più di 40 anni o è vicino alla pensione

Liguria. Sono tanti i giovani senza lavoro, ma il problema diventa ancora più grave quando ad essere disoccupati sono le madri e i padri di famiglia. Per questo la Regione ha studiato tre bandi che facilitano il reinserimento in ambito lavorativo degli over 40 e un accompagnamento “dolce” alla pensione per gli over 60.

consiglio regionale liguria

“In Liguria almeno il 50% delle persone senza lavoro ha più di 40 anni, quindi abbiamo avuto subito chiare le idee sul fatto che fosse necessario fare qualcosa per cercare di porre rimedio a una situazione molto delicata”, spiega l’assessore Gianni Berrino.

“Si tratta di una manovra riservata a fasce di età specifiche, dai 40 ai 60 anni e dai 60 alla pensione – prosegue – il totale dei 3 bandi è di circa 10 milioni di euro, che interesserà più o meno 2500 persone nei prossimi 24 mesi”.

Non è propriamente un percorso sperimentale, ma sicuramente molto innovativo, quindi verrà seguito passo per passo. “Vedremo come verrà interpretato dalle aziende, metteremo a bando i progetti migliori che potranno essere presentati da enti di formazione e cooperative sociali e poi i vincitori partiranno con i progetti che beneficeranno dei soldi stanziati”.

Le aziende avranno quindi l’occasione di collocare nei propri organici, sia con contratti a tempo determinato che indeterminato, persone che hanno più di 40 anni, ma quindi molto motivati, con una maggiore esperienza lavorativa e una grande volontà di rientrare nel mondo del lavoro.

La Regione, intanto, è pronta a investite altri fondi se questi primi progetti produrranno buoni risultati.