Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Inclusione sociale, Doria unico sindaco italiano a congresso Parigi

Più informazioni su

Genova. Ci sarà anche il Sindaco di Genova, Marco Doria parteciperà al convegno mondiale “Cities for life, città per l’inclusione, l’innovazione e la resilienza” che si svolgerà all’hotel de ville di Parigi e sarà aperto lunedì mattina dalla sindaca della capitale francese Anne Hidalgo. Nell’ambito del vertice si terrà il secondo incontro “Oecd Inclusive Growth in cities” promosso dall’Ocse, è presieduto dal segretario generale Angel Gurìa al quale prenderanno parte ventiquattro sindaci di Francia, Belgio, Germania, Grecia, Paesi Bassi, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera, Stati Uniti, Cile, Colombia, Costa Rica, Messico, Mauritania, Ghana, Senegal , Sudafrica, Uganda, Corea del sud. Genova sarà l’unica città italiana ospite all’incontro di Parigi.

Al precedente appuntamento di “Oecd Inclusive Growth in the Cities”, svoltosi a New York nel marzo scorso, aveva preso parte in rappresentanza del Sindaco di Genova la prof. Paola Dameri, già assessore comunale alle politiche sociali. Il sindaco Marco Doria osserva che “il confronto di esperienze e progetti tra città di tutto il mondo, del sud come del nord, è un’opportunità per affrontare problemi globali che ricadono concretamente sulle aree urbane e quindi anche su Genova. Con la città di Parigi, sede e promotrice dell’incontro – aggiunge Doria – Genova ha già in corso confronti in materia di smart city ed economia circolare.

L’inclusione sociale investe diversi campi sui quali il nostro Comune è impegnato. Oltre al sistema dei servizi sociali, che abbiamo difeso malgrado la riduzione delle risorse, l’inclusione riguarda la cultura, il superamento dei dislivelli di digitalizzazione, il recupero delle aree degradate, la vivibilità urbana, le politiche di accoglienza dei migranti e il loro inserimento nella comunità, attraverso – ad esempio – le attività di volontariato”. In apertura dell’iniziativa la sindaca di Parigi e il collega di Medellin, Federico Gutierrez, promuoveranno formalmente l’appello per un’azione globale a sostegno dell’inclusione sociale nelle aree urbane.