Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Inchiesta Cociv, si mobilitano sindacato e No Tav

Genova. Dopo le inchieste per corruzione che hanno decapitato i vertici del Cociv sindacati e rete no Tav si mobilitano. Domani sarà il comparto dall’edilizia della Uil a fare il punto della situazione con una conferenza stampa prevista nella sede genovese. All’ordine del giorno lo “scandalo terzo valico” ma anche tutta la partita relativa all’assegnazione degli appalti pubblici.

Martedì, invece, si mobilita il movimento No Tav Terzo Valico contro la presenza, a Pontedecimo e Campomorone, di un camper informativo sui lavori. L’appello a manifestare arriva da Valverde NoTav che invita i cittadini a presentarsi agli appuntamenti con il camper per dire no alla propaganda.

“Senza alcuna vergogna per quello che la stretta attualità giudiziaria sta di nuovo svelando sui fautori del terzo valico – spiegano in un comunicato – il governo prova a rifare il trucco a Cociv e alla sua grande opera inviando un camper in giro per i territori più devastati dai cantieri. Andiamo a fargli capire che qui la loro vergognosa propaganda non è benvenuta”.