Mobilitazione

Genova, sciopero e protesta dei lavoratori di Tim

Genova. Protesta dei lavoratori di Tim davanti alla sede di via Manuzio a Genova contro la disdetta unilaterale del contratto aziendale di secondo livello.

“E’ la prima volta nella storia delle relazioni sindacali che Tim decide di rescindere il contratto integrativo. Alla base della decisione l’obiettivo di ridurre i costi di 1,6 miliardi di euro a totale carico dei dipendenti. La protesta contro questa politica aziendale che ridurrà i diritti normativi acquisiti e le retribuzione, porterà con sé anche demansionamenti”, si legge in una nota sindacale.

Per contrastare la posizioni dell’azienda è stato indetto uno sciopero che è andato in scena oggi e proseguirà domani.

leggi anche
Sciopero lavoratori Tim
Martedì
Contratto integrativo, lavoratori TIM ancora in sciopero
sciopero tim
Nazionale
Contratto telecomunicazioni, lavoratori in sciopero e manifestazione a Genova

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.