Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Via XX Settembre, malore alla guida: travolge persone sul marciapiede, grave ragazza fotogallery video

Quattro pedoni investiti, tre non gravi. Una ragazza di 23 anni è stata portata in codice rosso al San Martino.

Più informazioni su

Genova. Aggiornamento h. 18. Si va delineando piano piano la dinamica dell’incidente avvenuto oggi nel primo pomeriggio in via XX Settembre a Genova. L’automobilista che ha perso il controllo della sua auto travolgendo quattro persone, stava forse parlando al telefono con la moglie per avvertirla che si sentiva male e che doveva assolutamente andare in ospedale. L’intenzione dell’uomo era quella di arrivare in piazza della Vittoria per poter accostare e fermarsi. Ma non ha fatto in tempo. L’uomo, vittima di un malore (in passato aveva già avuto un infarto) è piombato con la sua Audi, ormai privo di conoscenza, sui pedoni, dopo aver travolto il palo del semaforo.  Non ci sarebbe stata alcuna frenata, come da assenza di tracce di pneumatici sull’asfalto e dal racconto dei testimoni.

incidente via xx settembre

Gravi fin da subito le condizioni di una ragazza di 23 anni, ricoverata al Galliera. Si è aggravato anche un altro ferito, un uomo ricoverato in codice rosso al San Martino con pesanti lesioni alla schiena. Gli altri due feriti sono invece stati trasferiti al pronto soccorso del Galliera, non rischierebbero la vita. Il conducente dell’auto, Mario Bottino, 55 anni di Mele, risultato negativo ai test per alcol e stupefacenti, è in forte stato di choc. Rischia una denuncia per le lesioni procurate ai feriti.

 

Brutto incidente nel centro di Genova: un uomo alla guida della proprio auto stava percorrendo via XX Settembre in direzione levante, quando, a causa di un possibile malore, ha perso d’improvviso il controllo del mezzo, colpendo il palo del semaforo e falciando alcune persone che stavano camminando sul marciapiede davanti alla Upim.

Sul posto i mezzi del 118, la polizia Municipale che sta effettuando i rilievi, la polizia, i vigili del fuoco, e i tecnici Aster per rimuovere ciò che resta del semaforo. Dalle prime ricostruzioni risultano investiti quattro pedoni, di cui tre feriti non in maniera grave e portati in codice giallo al San Martino e Galliera.

Una ragazza ha invece picchiato la testa, riportando un trauma importante ed è stata trasferita in codice rosso all’ospedale Galliera. Anche il conducente, un uomo sui 60 anni, è stato portato al pronto soccorso ma le sue condizioni non sembrano gravi.

Sul posto i mezzi del 118 e la polizia municipale. I bus Amt sono stati deviati su percorsi alternativi. Per consentire i soccorsi, i rilievi e le attività relative, via XX Settembre, tra via Galata e via Fiume, è stata chiusa temporaneamente al traffico. Alle 14.40 è stata riaperta in salita.