Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A Genova ancora nessun cimitero per animali, ma non dipende dal Comune

Genova. I cimiteri per animali nel Comune di Genova sono stati al centro di un’interrogazione a risposta immediata presentata dal consigliere Francesco De Benedictis. “Ma il Comune non doveva provvedere all’apertura come da mia mozione approvata nel maggio del 2014, come mai questo ritardo?”, ha chiesto.

La risposta è arrivata dall’assessore Elena Fiorini. “Il regolamento comunale risale al marzo del 2015, ma non prevede che i cimiteri per animali siano gestiti dall’amministrazione, bensì possono essere realizzati da altri soggetti pubblici o privati, previa autorizzazione di Comune e Asl – ha spiegato – E’ vero che qualcuno aveva dimostrato interesse, ma l’unica proposta arrivata è poi stata ritirata. Attualmente, quindi, non ci sono programmi di investimento, ma siamo aperti a tutte le iniziative”.

De Benedictis ha quindi concluso chiedendo ad eventuali interessati di farsi avanti.