Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Focaccia di Recco col formaggio: l’Igp traina il turismo gastronomico

Recco. E’ passato un anno dell’Igp Day. Era l’11 novembre 2015 quando al Palazzo della Borsa a Genova alla presenza delle istituzioni regionali si è festeggiato l’inizio della storia dell’IGP per la focaccia di Recco. Tutti i soci del Consorzio, passate positivamente le visite dell’organo di controllo designato dall’Autorità competente e i complessivi iter previsti, inseriti ufficialmente nel sistema certificato IGP, hanno esposto nei propri locali la targa identificativa, approvata dal Ministero delle Politiche Agricole, con cui si riconosce loro il diritto esclusivo dell’utilizzo del marchio comunitario e alla produzione e vendita al pubblico della Focaccia di Recco col formaggio IGP, rendendo le rispettive attività uniche e ben identificabili.

“La Focaccia di Recco, con l’ottenuta tutela europea, è entrata nell’Olimpo delle produzioni agroalimentari europee, diventando uno dei prodotti d’eccellenza che rappresentano l’Italia nel mondo”. Il marchio di tutela europeo IGP della Focaccia di Recco col formaggio non rappresenta solamente un riconoscimento d’eccellenza per una specialità agroalimentare famosa, ma è una difesa del suo territorio d’origine e dei produttori che ne hanno determinato la fama.

Dopo un’estate che dal punto di vista turistico ha fatto registrare risultati che fanno ben sperare, anche la focaccia di Recco ha potuto beneficiarne in termini di visibilità e d’immagine puntando ad esserne anche trainante chiamando in Liguria, nel suo territorio di produzione, quel turismo gastronomico che cerca le eccellenze rappresentative del territorio. Il turista gastronomico è persona attenta e preparata che si documenta prima di decidere le sue mete, e nelle ricerche, l’IGP della Focaccia di Recco, che come tale solo qui si può trovare, può assumere un ruolo importante.

Riconosciuto il territorio di origine della Focaccia di Recco col formaggio: Recco, Camogli, Sori e Avegno, una garanzia per il consumatore.

Nei RISTORANTI a Recco: ALFREDO – ANGELO – DA LINO – DA O VITTORIO – DEL PONTE – MANUELINA – VITTURIN – FOCACCERIA MANUELINA.

RISTORANTI a Sori EDOBAR – IL BOSCHETTO.

PANIFICI e ASPORTI: MOLTEDO G. B. – MOLTEDO LUISA a Recco, TOSSINI PANIFICI a Recco e Sori, REVELLO FOCACCERIA a Camogli

e CONSORZIO DELLA FOCACCIA DI RECCO COL FORMAGGIO.