Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Crociere, Genova da record: 240mila passeggeri tra ottobre e novembre

Genova. Genova si conferma l’hub strategico di Msc Crociere per il Mediterraneo. Dopo il grande successo dei primi 15 giorni della stagione (15-30 aprile con oltre 65 mila passeggeri movimentati) Ottobre e Novembre 2016 superano ogni record con ben 240mila passeggeri e 50 approdi nello scalo della capitale ligure a cui si aggiungono altri 30mila passeggeri e 8 approdi a La Spezia. Un numero mai raggiunto nella storia della città e dell’intera regione.

Solo ad Ottobre saranno 30 gli approdi a Genova per circa 145mila passeggeri per le 8 navi di MSC Crociere attive nell’area (Msc Armonia, Msc Preziosa, Msc Fantasia , Msc Poesia , MSC Musica, Msc Opera, Msc, Splendida e MSC Magnifica) mentre a La Spezia i 5 approdi previsti porteranno alla città 19mila turisti. A novembre invece al porto di Genova arriveranno 95mila passeggeri mentre a La Spezia ne sono previsti oltre 11mila.

Numeri che confermano una crescita prevista per il 2016 del +25,5% nella sola Genova, portando ben 887mila crocieristi in città, contro i 707mila del 2015 con 185 toccate all’anno rispetto alle 133 dell’anno precedente.

MSC Crociere,conferma ancora una volta l’hub portuale di Genova come il primo in termini di movimentazioni passeggeri rappresentando il 32% del totale del mercato italiano per la Compagnia.

Degli oltre 2.7milioni di passeggeri MSC previsti in Italia nel 2016, l’11% – oltre 300mila passeggeri – hanno scelto Genova come base di partenza per la propria vacanza e altrettanti sbarcheranno in transito per una vista alle bellezze artistiche e culturali della città. Numeri importanti, possibili grazie all’efficienza dei servizi che in questi anni il territorio e le istituzioni hanno saputo mettere a disposizione del crocierista e della nave.

Dati che testimoniano il forte legame della compagnia con il territorio ligure, non solo genovese. L’offerta di MSC Crociere infatti coinvolge infatti ben 183 aziende liguri, per un fatturato generato di oltre 46milioni di Euro; oltre ad una significativa presenza nel centro del capoluogo dove presso le Torri MSC – nuova sede operativa italiana del Gruppo – hanno sede Italcatering, Grandi Navi Veloci, l’agenzia di shipping Le Navi e MSC Crociere stessa per un totale di oltre 600 dipendenti.

“I numeri del 2016 confermano, ancora una volta, la centralità di Genova nelle nostre strategie di sviluppo – sottolinea Leonardo Massa, Country Manager di MSC Crociere – La Compagnia continuerà a puntare su Genova anche nel 2017: infatti a partire dall’11 giugno è previsto ogni settimana l’arrivo di MSC Meraviglia, nuova incredibile ammiraglia da 5.700 passeggeri che MSC Crociere ha destinato al Mediterraneo occidentale. Progettata per soddisfare tutte le esigenze dei crocieristi, MSC Meraviglia è una nave all’avanguardia che offrirà ai crocieristi di tutto il mondo un intrattenimento d’eccellenza senza precedenti, un’offerta gastronomica ancora più ampia e una scelta di raffinati servizi wellness. Sarà arricchito anche il programma delle escursioni che permetterà di vivere un’esperienza di crociera ancora più indimenticabile. Proprio nell’ottica di un’offerta d’eccellenza, la scelta di Genova come homeport della nuova nave non è stata casuale, ma è stata dettata dalla volontà di accogliere i crocieristi all’imbarco attraverso una struttura che risponda pienamente agli elevati standard MSC Crociere”.