Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il Campomorone supera (1-0) il Taggia, restando ad un punto dal Pietra Ligure risultati

Il Certosa si aggiudica lo scontro diretto con il Borzoli; pareggia la Praese; Campese travolta a Loano

Genova. Il Pietra Ligure travolge (5-1) il Varazze, rimanendo da solo in vetta alla classifica; le reti del rotondo successo sono di Zunino (doppietta), Serra, Bottino e Tarditi, mentre il Varazze va in goal con Grabinski.

Il Campomorone vince (1-0) lo scontro diretto con il Taggia, superandolo in classifica; il match ball, che consente ai ragazzi di Pirovano, di restare ad un punto dalla capolista, è di Gaspari.

La Cairese è terza, dopo il successo (2-1) nell’anticipo di sabato, con il Bragno.

Legino e Praese pareggiano (0-0) un incontro tra i più attesi della dodicesima giornata, mentre la gara tra Pallare e Ceriale è rinviata a data da destinarsi.

La Loanesi cala la “manita” (5-0) ai danni della Campese, incapace di reggere l’urto offensivo dei rossoblu del presidente Piave, che mettono in evidenza Auteri e Carparelli (autori di una doppietta a testa) e De Marinis.

Veloce e Borzoli continuano a non ingranare la marcia, rimediando sconfitte, che le allontanano in classifica dalle dirette rivali nella lotta per non retrocedere; i savonesi tornano sconfitti (3-2) da Camporosso, i genovesi vengono superati (2-1) dal Certosa.