Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Buona prova per le ginnaste liguri ai Campionati di Specialità

Lo scorso fine settimana si è svolto a Torino il Campionato Nazionale di Specialità di artistica femminile riservato alle categorie Junior e Senior con più di 300 atlete da tutta Italia qualificate dalle fasi regionali.

Il weekend è cominiciato venerdì con le competizioni destinate alle ginnaste Senior con le qualificazioni ai quattro attrezzi. Solo due le ginnaste liguri presenti. Marta Forlini, dell’Auxilium, ha chiuso 40^ nel volteggio mentre Angela Ballacchino dell’Andrea Doria, è 33^ al corpo libero e 34^ al volteggio.

Sabato è stata la volta delle qualificazioni Junior con ben tre liguri che hanno ottenuto il pass per le finali della domenica giungendo nelle prime 8: Tea Morando dell’Auxiulium (8^ alle parallele e 26^ al corpo libero), Elisa Massa dell’Auxilium (quarta alla trave e ventesima al corpo libero) e Sara Avellano della Riboli (7^ al corpo libero e 48^ a trave).

Le altre liguri presenti erano Marzia Bosi dell’Andrea Doria 43° posto alle parallele, Chiara Silva dell’Auxilium (11^ nelle parallele e 16^ a trave) e la compagna di squadra Elena Oliva (36^ al volteggio e 18^ alle parallele).

Nelle finalissime di domenica, che assegnavano le medaglie, Elisa Massa ha concluso al quarto posto a trave sfiorando il podio e confermandosi una specialista a livello nazionale in questo attrezzo dove già lo scorso anno era giunta in finale. Buoni anche i sesti posti di Tea Morando alle parallele e Sara Avellano a corpo libero che hanno migliorato sensibilmente entrambe la posizione in classifica del giorno precedente.