Blitz dei carabinieri a Prè, controlli contro lo spaccio di droga: 40 militari in azione - Genova 24
Zona bloccata

Blitz dei carabinieri a Prè, controlli contro lo spaccio di droga: 40 militari in azione fotogallery

Si registrano almeno due fermi. Via Prè completamente bloccata e i controlli proseguiranno tutta la sera

Secondo blitz dei carabinieri nel centro di Genova. Dopo quella dello scorso 9 novembre a Caricamento, una maxi operazione contro la microcriminalità è scattata attorno alle 19.30 di questa sera nella zona attorno a via Prè.

Completamente bloccata la via, una quarantina di militari hanno eseguito approfonditi controlli, in particolare diretti contro lo spaccio di droga, anche con l’aiuto delle unità cinofile. Si registrano già almeno due fermi.

“Non si tratta – ha spiegato il comandante provinciale dei carabinieri Riccardo Sciuto – di un’operazione di carattere repressivo, bensì preventivo. L’obiettivo è il controllo dei quartieri ritenuti dai cittadini più sensibili”.

Numerosi i documenti controllati, così come le verifiche nei minimarket della zona. L’operazione congiunta tra il comando provinciale dei carabinieri, la compagnia Centro e la stazione Maddalena, andrà avanti per tutta la sera spostandosi anche in altre zone del centro storico. Sul posto anche il comandante del Nucleo Operativo Alberto Tersigni.

leggi anche
pattuglione sottoripa
In sottoripa
Blitz dei carabinieri a Caricamento, impegnati decine di uomini: tre arresti
blitz carabinieri prè
I numeri
Il ‘Black friday’ dei carabinieri: 2 arresti e 7 denunce, controllate 391 persone e 167 veicoli
minimarket cinese prè
Lotta al degrado
Sigilli al mini market cinese: tutta Pre’ si mobilita per difendere la chiusura
sampierdarena blitz carabinieri
Microcriminalità
Blitz dei carabinieri, controlli a tappeto a Sampierdarena