Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Black out elettrico: salta la partita tra Bogliasco e Posillipo risultati

Gli ospiti non accettano lo spostamento a Camogli

Bogliasco. Un black out che ha colpito tutta la parte orientale del paese, ha costretto gli arbitri a non far disputare l’incontro in programma questo pomeriggio alla “Vassallo” tra Bogliasco e Posillipo.

Nonostante la squadra di casa, come da regolamento, avesse proposto agli ospiti di giocare nel campo sussidiario di Camogli, il Posillipo ha rifiutato tale opzione per timore di perdere l’aereo di ritorno.

Neanche il ripristino della corrente elettrica nella vasca bogliaschina è servita a far cambiare idea alla compagine partenopea.

I direttori di gara, Collantoni e Fusco, insieme al delegato De Meo, a quel punto, dopo oltre un’ora di tira e molla, hanno preso atto delle volontà dei posillipini dichiarando ufficialmente la non disputabilità della gara.

La palla a questa punto passa nelle mani della Federazione che, preso atto delle dichiarazioni firmate delle due squadre, sarà chiamata a prendere una decisione in merito.

Stessa sorte ha avuto la partita valevole per il secondo turno del campionato Under 15 A tra Rari Nantes Bogliasco e Rari Nantes Savona.