Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Altro successo per gli stage della Lanterna Taekwondo foto

Dopo Molfetta altra giornata di formazione e divertimento per gli allievi e i maestri della società genovese

Più informazioni su

Prosegue l’intensa attività della Lanterna Taekwondo che dopo la giornata con il campione olimpico, Carlo Molfetta, ha ospitato, sabato 29 ottobre uno stage con il Maestro Andrea Notaro, detentore di otto medaglie iridate e direttore tecnico del settore forme presso la nazionale italiana.

Notaro ha condotto lo stage di fronte a quasi 150 persone, partendo già dal mattino con moltissimi giovani che hanno partecipato con attenzione all’evento, mentre nel pomeriggio è stata la volta delle cinture nere, tecnici ed ufficiali di gara impegnati in sessioni ardue di allenamento. Importante il bagaglio di esperienze personale che ha portato Notaro, che ha sottolineato quanto sia importante mantenere la passione, la tenacia e la determinazione per raggiungere grandi traguardi e per restare ad alti livelli a lungo.

“Negli ultimi anni le forme stanno vivendo un momento di grande ripresa, anche grazie all’introduzione del freestyle, molto spettacolare sia per gli atleti che per il pubblico, che rappresenterà il futuro della disciplina – dichiara il presidente regionale Laura Toma – In Liguria abbiamo già ottenuto grandi risultati all’ultimo Trofeo Coni con la medaglia di bronzo conquistata dalla nostra Magdalena Greco”

“L’intenzione è quella di continuare su questa strada, affiancando ai risultati ottimi che riusciamo ad ottenere da anni nel combattimento, anche medaglie pesanti a livello nazionale ed internazionale nelle forme. Per questo motivo abbiamo coinvolto il Maestro Notaro in questo stage, con l’obiettivo di accontentare i tantissimi appassionati di forme del nostro movimento”.