Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

A1 femminile, a Catania arriva la prima sconfitta per il Bogliasco risultati

In classifica le biancoazzurre scendono in quinta posizione

Bogliasco. Prima sconfitta stagionale per le ragazze del Bogliasco Bene. A Catania Falconi e socie cedono 11 a 7 sotto i colpi di un’Orizzonte implacabile. In classifica le biancoazzurre scendono così in quinta posizione.

E pensare che l’avvio di gara era stato tutto di marca ligure, con le bogliaschine a segno due volte con Rambaldi nei primi tre minuti. La reazione delle siciliane è però veemente e si concretizza con Garibotti, Marletta ed Eggens che ribaltano il risultato già prima della prima sirena.

Catania prende il largo in apertura della seconda frazione con Di Maio, a segno due volte, e poi ancora le reti di Eggens e Palmieri. Solo Cocchiere prova a mantenere Bogliasco in partita.

Gli ultimi due quarti non modificano il distacco tra le due formazioni. Nel terzo tempo Millo replica al gol di Palmieri. Nel quarto tempo segna Lombardo, poi Maggi e Zimmerman portano le liguri sul -3. Le reti di Eggens e Marletta garantiscono i 3 punti alle siciliane; il gol di Millo è utile solamente per le statistiche.

Il tabellino:
Orizzonte Catania – Bogliasco Bene 11-7
(Parziali: 3-2, 4-1, 1-1, 3-3)
Orizzonte Catania: Jovetic, Santapaola, Garibotti 1, Eggens 3, Di Mario 2, Grillo, Palmieri 2, Marletta 2, Sapienza, Aiello, Riccioli, Lombardo 1, Schillaci. All. Miceli.
Bogliasco Bene: Falconi, Viacava, Zimmerman 1, Dufour, Trucco, Millo 2, Maggi 1, Rogondino, Boero, Rambaldi Guidasci 2, Cocchiere 1, Frassinetti, Malara. All. Sinatra.
Arbitri: Cataldi e Paoletti.
Note. Uscite per limite di falli Garibotti nel secondo tempo, Rambaldi Guidasci, Frassinetti e Palmieri nel quarto. Superiorità numeriche: Orizzonte 6 su 15, Bogliasco 2 su 13.