Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sei vittorie per la PGS Auxilium ai campionati regionali di specialità

Primi posti per Marta Forlini, Elena Oliva, Chiara Silva, Tea Morando, Elisa Massa e Tea Morando

Genova. Ieri, domenica 23 ottobre, a Torino, per la ginnastica artistica femminile si è svolta la seconda e decisiva prova del campionato regionale di specialità, con l’assegnazione dei titoli regionali.

Per la categoria Senior presente una sola ginnasta, Marta Forlini dell’Auxilium, che con un buon 13,35 si aggiudicava la prova di giornata al volteggio e anche il titolo regionale davanti ad Angela Ballacchino dell’Andrea Doria (12,60). Quest’ultima poi si guadagnava, in virtù del punteggio di 11,15 della prima prova, il titolo ligure al corpo libero.

Tra le Junior al volteggio primo posto di giornata per Elena Oliva (Auxilium) con 12,90, davanti a Serena Bagnasco (Pro Chiavari) e Giulia Bagnasco della Rubattino. A seguire quarte pari merito le due doriane Elena Corsi e Irene Molinari, Alessia Mei sesta e Ludovica Sanguineti settima entrambe della Pro Chiavari. La classifica finale del campionato vedeva aggiudicarsi il titolo al volteggio Elena Oliva, davanti ad Alessia Mei e Serena Bagnasco.

Alle parallele oro di giornata pari merito per Chiara Silva e Tea Morando, entrambe dell’Auxilium, con 9.30 punti, davanti alla compagna di squadra Elena Oliva e Marzia Bosi dell’Andrea Doria. La classifica finale del campionato vedeva laurearsi campionesse regionali a pari merito ben tre ginnaste: Tea Morando, Chiara Silva e Marzia Bosi; a seguire quarta Elena Oliva.

Alla trave vittoria di Elisa Massa dell’Auxilium con 13,05 punti, argento per Sara Avellano (Riboli) e al terzo posto Serena Bagnasco (Pro Chiavari). A seguire Adele Molinari (Riboli), Matilde Castagnola (Riboli), Elena Corsi (Andrea Doria), Alessia Mei (Pro Chiavari) e Chiara Silva (Auxilium). Il podio della classifica finale vedeva al primo posto Elisa Massa, argento per Sara Avellano e al terzo posto Chiara Silva.

Infine al corpo libero prima si classificava Tea Morando (Auxilium) davanti a Sara Avellano (Riboli) ed Elisa Massa (Auxilium). A seguire Ludovica Sanguineti (Pro Chiavari), Adele Molinari (Riboli), Irene Molinari (Andrea Doria) e Giulia Bagnasco (Rubattino). Il titolo regionale era vinto da Tea Morando davanti alla consocia Elisa Massa e bronzo Marzia Bosi dell’Andrea Doria.

Le campionesse e vicecampionesse regionali ottengono direttamente l’ammissione al campionato nazionale che si terrà a Torino a novembre, mentre per tutte le altre si attende eventuale ripescaggio.