Quantcast
Quarta edizione

Vela, buona partenza per il Campionato della Lanterna

Successi di Tekno tra gli ORC, Mehevi in classe Libera, Just a Joke tra i J24, Koati tra i Mini 6.50

Genova. Si è svolta domenica 9 ottobre la prima prova della quarta edizione del Campionato della Lanterna a cura del Circolo Nautico Marina Genova Aeroporto.

Sul campo Charly si sono date appuntamento le 50 imbarcazioni iscritte, suddivise nelle categorie ORC, Libera e Monotipi. Bel vento di tramontana (15 nodi) alla partenza, leggermente in calo durante la regata. Tutto questo ha consentito ai partecipanti di completare il percorso a bastone di tre giri (10,5 miglia) per ORC e di due giri (7,5 miglia) per i Libera e i J24. Percorso dedicato, invece, per la classe Mini 6.50, lungo costa fino a Pegli e ritorno.

Comitato puntuale nella preparazione del campo di regata e primo segnale, come da istruzioni, alle ore 10,30 per le procedure della classe ORC; a seguire, con cadenza di 5 minuti, la classe Libera e i monotipi.

In ORC da subito in testa l’X35 ImXtinente, che allunga e mette sulla sua scia Tekno (first 31.7), Viola, e Keonda III. In tempo reale risulterà comunque primo ImXtinente, con buon margine sulle inseguitrici, che però non gli sarà sufficiente, in tempo compensato, a sopravanzare il first 31.7 Tekno che, vera sorpresa della giornata, chiude questa prima prova in testa alla classifica.

Nella classe Libera, duello fino all’ultimo per le prime posizioni tra i due First 34.7 Mehevi e L’Escargot, e l’Elan 350 Heimat II. La spunterà, in tempo compensato e per soli 25 secondi, Mehevi, seguito nell’ordine da Heimat II, L’Escargot e da Felix, Dehler 38 new entry del Campionato 2016.

Discorso a parte per le due categorie dei monotipi, che regatavano in tempo reale. Nei J24 lotta serrata tra Just a Joke e Jaws che si risolverà, dopo un susseguirsi di emozionanti avvicendamenti al comando, in favore di Just a Joke, con Jaws e il sorprendente Landfall rispettivamente in seconda e terza posizione.

Nella categoria Mini 6.50, novità per questa edizione del campionato, su un percorso riservato a queste spettacolari imbarcazioni, si impone il Pogo 2 Koati, con una regata sempre al comando, seguito in seconda posizione da Penelope e da Tortuga, che si aggiudica il terzo posto.

Per tutti una splendida giornata di mare e di vela. Appuntamento per la seconda prova del Campionato a sabato 15 ottobre e domenica 16 ottobre alle ore 10,30.