Quantcast
Aperta inchiesta

Un mese di agonia al Villa Scassi: muore anziano investito da camion

Ora il conducente è indagato per omicidio

Genova. Un mese di cure presso l’ospedale Villa Scassi non gli hanno salvato la vita: è morto ieri mattina il pensionato di ricoverato dopo essere stato investito lo scorso 19 settembre.

L’uomo, che aveva problemi di deambulazione, era fermo sul marciapiedi in piazza Nicolò Montano, a Sampierdarena, quando venne stato urtato da un camion che stava facendo retromarcia. Subito soccorso, le sue condizioni in un primo momento non erano apparse gravi. Ieri mattina, invece, è arrivato il decesso.

Il pm Vittorio Ranieri Miniati ha aperto un fascicolo per omicidio colposo, iscrivendo il conducente nel registro degli indagati e ha dato incarico al medico legale di eseguire l’autopsia. Le indagini sono state affidate alla sezione infortunistica della polizia municipale.

leggi anche
  • Via morasso
    Incidente a Bolzaneto: ragazza investita dal bus, grave al Galliera
  • Grave incidente
    Santa Margherita, investito in piazza delle corriere: 60enne al San Martino
  • Incidente
    Sestri Ponente: bimbo di 4 anni investito in via Andrea Costa
  • Al san martino
    Incidente sul Monte Fasce: motociclista investito da cinghiale
  • Al gaslini
    San Quirico, due fratellini investiti: il piccolo di 7 anni in prognosi riservata
  • Tragedia
    Sestri Ponente, investita da auto in retromarcia: l’anziana è morta in ospedale
  • Questa mattina
    Sestri Ponente, investita da auto in retromarcia: anziana grave al Galliera
  • Codice giallo
    Quarto, bambino investito da moto: trasportato al Gaslini
  • Genova
    Incidente in piazza delle Americhe: uomo investito, è grave
  • Via v maggio
    Investita da un bus e poi da un’auto: muore davanti all’ospedale Gaslini