Quantcast
Sindacato

Uil Liguria, Pierangelo Massa verso l’addio

Cambio ai vertici della Uil Liguria. Il segretario regionale Pierangelo Massa si prepara a passare il testimone dopo nove anni alla guida, che diventano sedici se si considera anche il periodo in cui, dal 2000 al 2007, aveva ricoperto l’incarico di segretario dell’area metropolitana genovese, affiancando Floriano Cerdini.

Al suo posto dovrebbe arrivare Mario Ghini, 53 anni, spezzino, che fa parte dal 2008 della segreteria nazionale della Uilm (i metalmeccanici Uil) con l’incarico di seguire i settori della siderurgia, la cantieristica e parte delle aziende che fanno capo a Leonardo-Finmeccanica.

Il passaggio di consegne ufficiale avverrà soltanto il 10 novembre, in occasione della conferenza di organizzazione della Uil Liguria e fino ad allora ciascuno proseguirà il proprio lavoro, ma il percorso, salvo sorprese, sembra definito. Stando alle indiscrezioni, potrebbero esserci anche altri spostamenti. Per Massa, settant’anni, a sua volta proveniente dal settore dei metalmeccanici, di cui era stato segretario generale ligure prima di entrare nella confederazione, potrebbe profilarsi un nuovo incarico, alla guida della compagine regionale della Uilp, il sindacato pensionati.